PD: 160mila assunzioni in tre anni, bonus 500 euro, bonus merito, concorso e FIT per scuola secondaria. Ecco quanto e dove abbiamo investito

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I deputati del PD, in un articolo pubblicato sul loro sito, ricordano tutte le risorse investite dalla maggioranza di Governo nella scuola, evidenziando in premessa i tagli del passato.

Ecco quanto e come investito nel sistema scolastico italiano:

  • 3 miliardi di euro per 160 mila assunzioni nell’arco del triennio 2015-18;
  • 1,3 miliardi di euro fino al 2026, stanziati nella legge di bilancio 2017, per la stabilizzazione del personale precario;
  • 40 milioni l’anno dal 2016 per l’aggiornamento degli insegnanti;
  • “carta del docente” –  500 euro l’anno, a disposizione di ciascun insegnante, per la formazione e l’aggiornamento del personale docente;
  • Fondo di 200 milioni di euro l’anno per la valorizzazione del  merito degli insegnanti.

Oltre agli investimenti, i deputati del PD ricordano la riforma del sistema di formazione iniziale e reclutamento degli insegnanti della scuola secondaria che dovrebbe porre fine ai lunghi anni di precariato seguiti da costose abilitazioni e concorso.

Video Malpezzi:

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione