Riforme. Comitati LIP, potrebbero bastare le firme raccolte per il referendum contro la riforma

Stampa

I comitati LIP per la scuola ci hanno comunicato che le firme raccolte per
il referendum potrebbero bastare, contrariamente a quanto abbiamo inteso
dal loro comunicato scritto in risposta all’USB sullo sciopero del 21
ottobre.

Sul comunicato dei comitati LIP infatti si leggeva: I comitati Lip
concordano sulla necessità di guardare oltre l’esperienza della raccolta
delle firme per il referendum scuola, ma sottolineano che la provenienza
dei numeri relativi alla raccolta stessa lasci comunque intendere un
impegno significativo – anche se probabilmente non sufficiente al
raggiungimento dell’obiettivo finale –  di tutte le forze sindacali che si
sono autenticamente spese per quell’obiettivo.

Pertanto aspettiamo la dichiarazione ufficiale della Corte di Cassazione
in merito alla validità del numero di firme, che dovrebbe permettere la
possibilità di un referendum sulla proposta di riforma della scuola da
parte dei comitati.

Stampa

Eurosofia. Acquisisci punteggio in tempi rapidi per l’aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora