Riforma. Studenti, le richieste: eccessivo il potere ai dirigenti, passaggio medie-superiori selezione di censo

di redazione
ipsef

Anche gli studenti tra gli auditi in Parlamento in occasione del DDL di riforma della scuola.

Anche gli studenti tra gli auditi in Parlamento in occasione del DDL di riforma della scuola.

"Scegliere di fare un ddl è stata una scelta saggia, di coinvolgimento. Crediamo che proprio per questa scelta sia necessario che le deleghe al governo, ad esempio in tema di governance e autonomia, siano meno vaghe, più stringenti. Lì si gioca una partita fondamentale per la vita quotidiana delle scuole".

Lo ha detto Dario Costantino, presidente della Federazione studenti, in audizione a Montecitorio sul ddl Scuola, intervenendo a nome del Forum studenti.

"Il ruolo" che il ddl affida al "dirigente scolastico è eccessivo per le competenze che deve avere. Siamo d'accordo nel rafforzare fortemente il suo ruolo nella parte gestionale- amministrativa, ma" non "su tutto quello che riguarda la didattica e la progettualità".

Lo ha detto Dario Costantino, presidente della Federazione studenti, in audizione a Montecitorio sul ddl Scuola, intervenendo a nome del Forum studenti.

"Le scuole dell'autonomia sono una frontiera contro la disuguaglianza". In Italia c'è "un tasso di dispersione molto alto, che dobbiamo riuscire ad abbassare. Nel corso degli ultimi anni i governi hanno però tagliato i finanziamenti all'autonomia, noi chiediamo che vengano aumentati, irrobustiti e protetti".

Lo ha detto Dario Costantino, presidente della Federazione studenti, in audizione a Montecitorio sul ddl Scuola, intervenendo a nome del Forum studenti.

Occorre "rafforzare la delega per individuare già da subito livelli essenziali di istruzione e individuare per il diritto allo studio nazionale un fondo di perequazione che venga anche distribuito alle Regioni che hanno meno possibilità".

Lo ha detto Dario Costantino, presidente della Federazione studenti, in audizione a Montecitorio sul ddl Scuola, intervenendo a nome del Forum studenti.

"Uno dei pezzi fondamentali è la rivisitazione dei cicli scolastici: il passaggio tra medie e superiori è una delle più gravi selezioni di censo che esistono nel nostro Paese".

Lo ha detto Dario Costantino, presidente della Federazione studenti, in audizione a Montecitorio sul ddl Scuola, intervenendo a nome del Forum studenti.

Tutti i lavori parlamentari

La buona scuola, con il testo del DDL

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione