Riforma. Stanziati 32mln in 4 anni per potenziare sistema valutazione

WhatsApp
Telegram

Al fine di potenziare il sistema di valutazione delle scuole è autorizzata la spesa di 32 milioni di euro dal 2016 al 2019. Lo ha deciso l'aula della Camera approvato un emendamento al ddl Scuola.

Al fine di potenziare il sistema di valutazione delle scuole è autorizzata la spesa di 32 milioni di euro dal 2016 al 2019. Lo ha deciso l'aula della Camera approvato un emendamento al ddl Scuola.

Con la modifica vengono stanziati 8 milioni per ciascuno degli anni dal 2016 al 2019. La spesa è destinata alla realizzazione delle rilevazioni nazionali degli apprendimenti; alla partecipazione dell'Italia alle indagini internazionali; e all'autovalutazione e alle visite valutative delle scuole.

Tutto sulla Buona scuola, con gli emendamenti approvati

La diretta

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur