Riforma Sport, Moige: bene, aumenterà pratica sportiva

di redazione
ipsef

item-thumbnail

“La riforma dello sport parte da presupposti positivi che mirano a mettere al centro lo sport, non solo nella sua dinamica agonistica, ma anche nei suoi aspetti non agonistici, finalizzato al benessere come abitudine e stile di vita.

Crediamo nello sport, e nei valori che esprime, nelle sue forme agonistiche e non, ed auspichiamo che sia sempre praticato da tutti i nostri ragazzi.

La caduta del numero dei ragazzi che intraprendono la pratica sportiva durante il periodo dell’adolescenza, unitamente alla prevenzione del bullismo non solo nella scuola ma anche nello sport rappresentano alcuni punti importanti su cui lavoreremo nei prossimi mesi.

Crediamo che la riforma vada nella giusta direzione per dare maggiore forza allo sport ed ai valori di amicizia e salute che deve trasmettere” ha dichiarato Antonio Affinita – Direttore Generale Moige- Movimento Italiano Genitori

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione