Riforma sostegno: ecco il testo pubblicato in GU. Come si diventa insegnanti specializzati? Il numero docenti e ATA a scuola deciso dal PEI e piano inclusione. Tutto personale formato

WhatsApp
Telegram

Tutto il personale sarà coinvolto nella formazione per l’inclusione scolastica. Lo si legge nel testo definitivo pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale.

Il numero di docenti che dovrà essere assegnato alle scuole dipenderà dal PEI di ogni studente e dal Progetto educativo individualizzato. Sarà il dirigente a farne richiesta.

Inoltre, il personale ATA sarà coinvolto nella gestione degli studenti, pertanto nell’assegnazione del personale alle scuole si terrà conto degli alunni diversamente abili.

Infine, le scuole dovranno predisporre nell’ambito del piano triennale di formazione anche una serie di interventi rivolti alla formazione del personale ATA, docente e dirigente

Scarica il testo pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Vedi anche

Addio specializzazioni sul sostegno, arrivano concorso e FIT. Quali differenze rispetto all’abilitazione curriculare?

Riforma sostegno, i nuovi gruppi per l’inclusione: ruolo, competenze e funzioni

Il livello di inclusione scolastica inciderà sulla valutazione delle scuole, ecco come

Riforma sostegno, i supplenti potranno essere riconfermati su richiesta delle famiglie. Scarica il testo del Decreto

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito