Riforma sostegno approvata, ecco il testo da scaricare. Anteprima: addio specializzazione, arriva il FIT. Eliminato vincolo decennale?

WhatsApp
Telegram

Scompare dal testo il vincolo decennale per i docenti di sostegno prima di poter chiedere il passaggio presso cattedra ordinaria.

Questa è una delle novità più consistenti che evidenziamo nella lettura del testo definitivo del decreto per la riforma sul sostegno approvata la scorsa settimana. In prima battuta ci era stato riferito che il vincolo era stato mantenuto, ma leggendo il testo giunto sabato pomeriggio in redazione, non se ne trova più traccia.

Scompare la specializzazione come da normativa vigente per diventare insegnanti di sostegno e vengono introdotti i FIT, cui si accede dopo aver partecipato e vinto un concorso.

Per accedere al concorso è necessaria la laurea magistrale o ciclo unico, diploma di II livello formazione artistica o titolo equipollente o comparato. Bisogna, inoltre, avere 24 crediti formativi universitari o accademici su discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, garantendo comunque il possesso di almeno sei crediti in almeno tre dei seguenti quattro ambiti disciplinari: pedagogia, pedagogia speciale e didattica dell’inclusione; psicologia; antropologia; metodologie e tecnologie didattiche.

Superato il concorso, si dovranno affrontare tre anni di formazione. Per i particolari su concorso e corso FIT

Scarica il testo del Decreto approvato dal Governo

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO