Riforma. Sindacati si mobilitano contro “la cattiva scuola”. Roma il 23, 24 e 25 giugno 2015

WhatsApp
Telegram

I sindacati non ci stanno alla notizia di oggi data in anteprima da OrizzonteScuola che vuole Matteo Renzi voler mettere la fiducia sul provvedimento di riforma della scuola.

I sindacati non ci stanno alla notizia di oggi data in anteprima da OrizzonteScuola che vuole Matteo Renzi voler mettere la fiducia sul provvedimento di riforma della scuola.

Così, è stata organizzata una manifestazione-presidio nei giorni più probabili del voto da FLCGIL, CISL, UIL, SNALS e GILDA che invitano il mondo della scuola a partecipare in massa.

£È inaccettabile – scrivono nel comunicato – il ricatto posto dal Governo sulle stabilizzazioni: non possiamo permettere l’approvazione di un provvedimento incostituzionale e dannoso proprio per le precarie e i precari e per tutta la scuola italiana. La mobilitazione contro la cattiva scuola di Renzi continua!"

L'appuntamento è a Roma il 23, 24 e 25 giugno 2015 dalle ore 17.00 a Piazza delle Cinque Lune e a Piazza Vidoni.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur