Riforma. Sindacati, “sarà blocco degli scrutini”

WhatsApp
Telegram

I sindacati oggi si sono incontrati con il Governo per discutere della riforma. Ennesima fumata nera, nessuna volotà di ascolto.

I sindacati oggi si sono incontrati con il Governo per discutere della riforma. Ennesima fumata nera, nessuna volotà di ascolto.

Un  incontro di sola facciata quello organizzato dalla compagine di Governo, oggi, che ha audito i sindacati sulla riforma. Nessuna apertura e i sindacati si sono detti insoddisfatti

Flc-Cgil, Cisl scuola, Uil scuola, Gilda, Snals e anche Cobas – sono insoddisfatti dell'esito dell'incontro avuto oggi con il Governo. Annunciano quindi nuove iniziative di mobilitazione anche durante il periodo degli scrutini.

In realtà, i sindacati avevano già annunciato la possibilità questa mattina, anticipando la volontà di avviare una serie di proteste quali assemblee e flash mob, coinvolgendo le Rsu e gli organi collegiali.

L'atto finale della protesta sarà il blocco degli scrutini.

Riforma. Incontro Governo sindacati. UIL a Giannini "fateci sapere se vi abbiamo convinti". Giovedì si vota. #MatteoRisponde

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023: requisiti di accesso e corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, offerta in scadenza