Riforma. A settembre inizia confronto su riforma esami di Stato, formazione dei docenti, valutazione

WhatsApp
Telegram

La riforma non è ancora terminata, c'è da mettere nero su bianco i decreti attuativi. Ieri il Ministro ha lanciato il richiamo del confronto.

La riforma non è ancora terminata, c'è da mettere nero su bianco i decreti attuativi. Ieri il Ministro ha lanciato il richiamo del confronto.

Saranno coinvolti gli studenti, almeno per quel che riguarda il diritto allo studio, la valutazione, l'esame di Stato e chissà che non venga chiesto loro anche un consiglio sulla formazione dei docenti e magari i livelli essenziali delle prestazioni delle scuole.

Tutti temi che saranno tramutati in decreti a partire dall'autunno per trovare una piena completezza durante la prossima primavera.

Tra gli argomenti che saranno affrontati anche la definizione del sistema integrato di educazione e di istruzione 0-6 anni.

La volontà del Ministero è di coinvolgere anche le associazioni dei genitori e dei docenti. Chi pensava che il confronto fosse terminato si sbagliava, se ne aprirà una nuova stagione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur