Riforma scuola. Renzi: “Non sempre condivido Giannini, ma nessun contrasto”

Di
Stampa

"La proposta sulla scuola è sostanzialmente pronta", dice Matteo Renzi all’Asca. Quindi risponde a tono a quanti vorrebbero delle divergenze tra lui e il Ministro dell’istruzione.

"La proposta sulla scuola è sostanzialmente pronta", dice Matteo Renzi all’Asca. Quindi risponde a tono a quanti vorrebbero delle divergenze tra lui e il Ministro dell’istruzione.

Polemica scattata a seguito di una riunione a Palazzo Chigi in cui si è discusso di scuola, ma alla quale non era stata invitata la Giannini.

"Una riunione – ha detto Renzi – del Pd". "Ero impegnato e non ho creduto di dover muovere la scorta per andare al Nazareno. E non mi pare che il ministro Giannini sia iscritto al Pd", ha precisato il Primo Ministro.

Sui presunti contrasto tra lui e il Ministro, precisa: "non sempre condivido quello che dice la Giannini o altri ma credo che sia un fatto di sanita’ mentale".

Tutto sulla riforma

Stampa

Personale all’estero: certificazione Inglese B2 e corso on-line Intercultura con CFIScuola!