Riforma scuola. Prima mobilitazione dei precari graduatorie di istituto il 10 settembre

Di
Stampa

Ad organizzare la manifestazione dei precari delle graduatorie di istituto è il MIDA Precari. Appuntamento il 10 settembre 2014 alle ore 14:00 in Piazza Montecitorio, Roma.

Ad organizzare la manifestazione dei precari delle graduatorie di istituto è il MIDA Precari. Appuntamento il 10 settembre 2014 alle ore 14:00 in Piazza Montecitorio, Roma.

"La mobilitazione – si legge nel comunicato – ha lo scopo di legittimare tutti i docenti abilitati di ogni ordine e grado inseriti in II fascia delle Graduatorie di Istituto, graduatoria valida a tutti gli effetti per lo scorrimento e attribuzione di posti a ruolo esattamente come la Graduatoria ad esaurimento"

Il punto di partenza sono le Linee guide presentate dal Governo Renzi il 3 settembre 2014. In esse si prevede la cancellazione della III fascia delle graduatorie di istituto, mantenendo la seconda solo per gli abilitati. Vai al pezzo

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni. Siamo in 131mila

Quest’ultima – secondo il MIDA Precari – ai fini dell’attribuzione delle supplenze diventerebbe inservibile se le cattedre dovessero essere coperte dalle 150.000 assunzioni, come promesso e sbandierato. Si costringerebbero così a riposo forzato se non coatto, 130.000 abilitati, un’intera categoria di lavoratori a soffrire di paralisi lavorativa.

Rosa Sigillò e Angela Veltri, responsabili Mida Precari invitano tutte Sigle Sindacali e tutte le Associazioni di Categoria a partecipare alla manifestazione. Ad essere già coinvolti il professor Giorgio Mottola, la Collega Valeria Bruccola con l’Associazione ADIDA, il SAESE, sindacato autonomo. Sono 2000 inoltre i docenti presenti nel gruppo gruppo FB Mida Passione Scuola.

Stampa

Personale all’estero: certificazione Inglese B2 e corso on-line Intercultura con CFIScuola!