Riforma scuola. Presidente Mattarella, non firmi!

WhatsApp
Telegram

Silvia Chimienti, M5S Camera – Gentile presidente Mattarella, da ben cinque giorni alcuni docenti della scuola pubblica italiana sono in sciopero della fame davanti al Quirinale per chiederLe di non firmare il ddl sulla scuola.

Silvia Chimienti, M5S Camera – Gentile presidente Mattarella, da ben cinque giorni alcuni docenti della scuola pubblica italiana sono in sciopero della fame davanti al Quirinale per chiederLe di non firmare il ddl sulla scuola.

Il M5S si è immediatamente unito al loro appello con il post pubblicato sul blog di Beppe Grillo venerdì scorso che si trova a questo link:

http://www.beppegrillo.it/…/8_domande_sulla_riforma_della_s…

Domani una delegazione di parlamentari M5S sarà al Quirinale a portare solidarietà ai docenti.

Il presidente onorario della Corte di Cassazione, Ferdinando Imposimato, ha già consegnato una petizione alla presidente della Camera, rilevando i profili di incostituzionalità del disegno di legge.

Presidente,

facciamo appello a Lei per non firmare il disegno di legge e per consentire al Parlamento, ormai completamente svuotato delle proprie prerogative, di poter ridiscutere decisioni assunte d'imperio da un Governo privo di legittimazione popolare, approvate a colpi di fiducia e tali da minare le fondamenta stesse della nostra democrazia.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff