Riforma scuola. Mobilità 2016/17: chi partecipa

WhatsApp
Telegram

Scheda UIL sulla mobilità degli insegnanti per l'a.s. 2016/17, la prima ad operare sugli ambiti territoriali e per l'intero organico dell'autonomia.

Scheda UIL sulla mobilità degli insegnanti per l'a.s. 2016/17, la prima ad operare sugli ambiti territoriali e per l'intero organico dell'autonomia.

E' prevista la mobilità interprovinciale?

Sì, per l'a.s. 2016/17, in deroga al vincolo triennale, è previsto un piano straordinario di mobilità territoriale e professionale, su tutti i posti vacanti dell'organico dell'autonomia.

Chi può partecipare ai movimenti?

a) I docenti assunti in ruolo entro l'a.s. 2014/15, in deroga al blocco triennale, partecipano, a domanda, alla mobilità per tutti gli ambiti territoriali a livello nazionale per tutti i posti disponibili e vacanti, ivi compresi i posti assegnati in via provvisoria per effetto del piano assunzionale;

b) I docenti assunti dalle GAE (c. 96, lettera b) a seguito del piano straordinario di assunzioni (c. 98, lettere b – c), assegnati su sede provvisoria per l'a.s. 2015/16, per l'a.s. 2016/17 partecipano alle operazioni di mobilità, su tutti gli ambiti territoriali, ai fini dell'attribuzione dell'incarico triennale.

E le assegnazioni provvisorie?

Limitatamente all'a.s. 2015/16, i docenti nominati in ruolo entro l'a.s. 2014/15, anche in deroga al vincolo triennale, possono richiedere l'assegnazione provvisoria interprovinciale.

Riforma scuola e mobilità straordinaria. Neoassunti 2015 avranno provincia definitiva dal 2016/17

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur