Riforma scuola. Educazione fisica e musica alla primaria: chi le insegnerà

Di
Stampa

Le linee guida della #buonascuola introducono delle novità nella scuola primaria: l'insegnamento di educazione fisica e musica. Per "ripensare ciò che si impara a scuola".

Le linee guida della #buonascuola introducono delle novità nella scuola primaria: l'insegnamento di educazione fisica e musica. Per "ripensare ciò che si impara a scuola".

Educazione fisica nelle scuole come politica per la salute

In Italia 1 bambino su 3 tra i 5 e i 17 anni è in sovrappeso. Nei paesi OCSE l'Italia è l'ultima per numero dei bambini che praticano, ogni giorno, un'attività sportiva (almeno 60 minuti).

Proposta Linee Guida: 1 ora a settimana di educazione fisica nelle classi dalla II alla V della scuola primaria.

Obiettivi

  • aumentare inclusione sociale
  • contrastare il bullismo e la violenza
  • promuovere la crescita sana ed equilibrata dei bambini e dei ragazzi

Chi insegnerà: docenti specializzati in educazione fisica (sono 5.300 gli iscritti nelle classi di concorso A029 e A030 delle Graduatorie ad esaurimento).

Inoltre sarà possibile sviluppare accordi con le istituzioni sportive facendo sinergie con finanziamenti dell'Unione Europea.

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni

Musica alla primaria e secondaria I grado

Insegnamento pratico della musica potrà contribuire alla trasmissione del patrimonio storico, culturale e creativo.

Proposta Linee Guida: 2 ore a settimana di educazione musicale nelle classi IV e V della primaria

Chi la insegnerà: nuovi assunti specializzati e docenti già in ruolo

Gli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento delle classi di concorso afferenti l'educazione musicale sono 5.402, sufficienti per coprire un fabbisogno di circa 4.800 docenti per circa 53.000 plessi

Nella scuola secondaria di I grado dovrà essere curata la formazione dei docenti di musica già in servizio.

Negli istituti comprensivi potranno essere realizzate sinergie utilizzando i docenti già in servizio nelle scuole secondarie per affiancare i colleghi delle primarie nell'ora di musica

Sarà possibile creare sinergie con i Conservatori, gli enti lirici e sinfonici, bande militari e civili.

Leggi tutto sulla riforma
Riforma della scuola. Linee guida, il testo e i nostri articoli

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 31 dicembre 2021. Il 9 novembre ne parliamo in diretta. Registrati al webinar