Riforma. Repubblica.it ipotizza chiusura GI per non abilitati. Renzi: “non si può andare oltre 100.701 assunzioni. Per abilitati II fascia punteggi in concorso”.

WhatsApp
Telegram

Commentiamo un articolo di Repubblica.it in cui si parla di piano straordinario di assunzioni e graduatorie di istituto. Da un lato la mancata estensione del piano, richiesta da parti politiche e sindacali, ai docenti di II fascia GI, dall'altro l'ipotesi di un emendamento per chiusura terza fascia GI.

Commentiamo un articolo di Repubblica.it in cui si parla di piano straordinario di assunzioni e graduatorie di istituto. Da un lato la mancata estensione del piano, richiesta da parti politiche e sindacali, ai docenti di II fascia GI, dall'altro l'ipotesi di un emendamento per chiusura terza fascia GI.

Le parole del Premier, a nostro parere, devono ancora essere "prese con le pinze", dal momento che gli emendamenti presentati dovranno ancora essere discussi e votati in Senato.

Il dato certo è che le assunzioni inserite nel piano straordinario 2015 non potranno superare il plafond di 100.701, e ciò porta il Premier ad affermare "Conosciamo le richieste dei Tfa di seconda fascia, essere assunti subiti, stiamo discutendo", spiegando "Non possiamo andare oltre le 101mila assunzioni già decise. Per chi si è abilitato con un tirocinio formativo attivo o con un percorso speciale stiamo ipotizzando punteggi da inserire per il concorso 2016"

Renzi nega lo stralcio delle assunzioni, a favore di un provvedimento unitario, ma apre ad altre modifiche, che potrebbero rendere più lungo l'iter in Senato, ma non più di una settimana, altrimenti si rischia di perdere per strada anche le assunzioni. "Possiamo discutere una settimana in più, cercare più consenso perché la riforma della scuola ha bisogno di consenso, ma poi dobbiamo chiudere. Altrimenti le assunzioni dei centomila saltano a settembre 2016"

Repubblica, in questo articolo di Corrado Zunino scrive " Di più, è pronto un emendamento della maggioranza Pd che chiuderà le graduatorie d'istituto (seconda e terza fascia) a chi non avrà già un'abilitazione: non basterà più la sola laurea per entrare in una graduatoria per le supplenze" (N.B. Stiamo riportando quanto contenuto nell'articolo, senza ancora avuto modo di poter di verificare, ma ragioniamoci.)

La chiusura delle graduatorie di istituto di II fascia potrebbe essere determinata dalla volontà di passare presto alla nuova modalità di reclutamento (concorso e apprendistato triennale), ne avevamo parlato in Come si diventa insegnanti: tramonto del TFA, ipotesi concorso riservato, nuovo modello formazione, la riforma zoppica ma secondo noi la riforma zoppica, perchè già oggi ci sono docenti in III fascia GI in attesa di abilitazione. Il problema è come gestire il transitorio, non creare un nuovo modello che sconvolgerà l'assetto esistente.

La chiusura delle graduatorie di istituto (prima inserita nel documento La Buona Scuola del 3 settimane, poi non riproposta nel DDL Scuola) andrebbe nella stessa direzione, andare verso il nuovo modello di formazione, con laurea + concorso + apprendistato 3 annni. Non è specificato, nell'articolo, a partire da quale anno scolastico, si profilerebbe tale ipotesi.

Tutto ancora da chiarire, la prossima settimana ci sarà la discussione in Senato e potranno essere più nitidi i contorni di questa operazione.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur