Riforma reclutamento, Rampi (PD): “Abbiamo migliorato il testo. Importante aver scongiurato i tagli”

WhatsApp
Telegram

“Siamo molto soddisfatti di questi risultati, non era facile e scontato ottenerli. E’ stato complicato e impegnativo. Il testo è migliorato, con il lavoro di tutti e anche quello con le altre forze di maggioranza”.

Sono le parole di Roberto Rampi, capogruppo PD in commissione istruzione al Senato, a commento dell’approvazione in commissione del decreto 36 su reclutamento e formazione insegnanti. Il testo, adesso, dovrà essere approvato nelle prossime ore in Aula al Senato.

Ovviamente – aggiunge – avevamo altre convinzioni e altre necessità ma è stato già complicato arrivare a questo“.

Naturalmente la questione di aver scongiurato i tagli ed essere intervenuti sulle coperture è stato molto importante“, ha concluso Roberto Rampi.

Riforma reclutamento e formazione docenti: stop concorsi a crocette, corsi universitari selettivi per l’abilitazione, premi per i docenti più formati, salva Carta docente (fino al 2024) SCARICA IL TESTO

Bianchi: “Chi vuole fare il docente avrà un percorso chiaro, concorsi annuali e formazione per tutti”

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur