Riforma reclutamento docenti, entro l’1 giugno verifica dell’ammissibilità degli emendamenti. Scarica PDF con tutti quelli relativi alla scuola

WhatsApp
Telegram

Il decreto legge n.36 del 30 aprile 2022 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale è stato assegnato alle commissioni riunite Affari Costituzionali e Istruzione (I e VII) del Senato della Repubblica.

Il decreto legge dovrà essere convertito entro il 29 giugno, mentre il 26 maggio è scaduto il termine per la presentazione degli emendamenti. L’1 giugno si dovrà verificare l’ammissibilità degli emendamenti presentati dalle forze politiche. Dal 7 al 17 giugno esame e discussione degli emendamenti con voto finale in Commissione. Poi il provvedimento passerà in aula a Palazzo Madama, poi successivamente andrà alla Camera dei Deputati per la sua approvazione definitiva.

TESTO DECRETO [PDF]

TUTTI GLI EMENDAMENTI PRESENTATI DAI PARTITI [PDF]

DOSSIER [PDF]

RELAZIONE TECNICA [PDF]

Gli articoli, dal 44 al 46, riscrivendo in parte il Decreto Legislativo 59/2017, prevedono

  • un nuovo modello integrato di formazione e di abilitazione per i docenti della scuola secondaria;
  • un nuovo sistema di formazione iniziale e di accesso al ruolo dei docenti della scuola secondaria;
  • i requisiti per la partecipazione ai concorsi per la scuola secondaria;
  • la costituzione della Scuola di Alta Formazione dell’Istruzione
  • un sistema di formazione continua incentivata
  • una fase transitoria per l’accesso al concorso e per l’immissione in ruolo dei docenti della scuola secondaria

C’è anche l’articolo 47  che riguarda le misure per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza di cui è titolare il Ministero dell’istruzione

Riforma reclutamento docenti, concorsi con cadenza biennale, due prove (scritto e orale) con test a risposta chiusa. TESTO EMENDAMENTO LEGA

Riforma reclutamento docenti, tre diversi livelli per gli insegnanti: iniziale, ordinario ed esperto con diverso riconoscimento giuridico ed economico. TESTO EMENDAMENTO ITALIA VIVA

Riforma reclutamento docenti, “fase transitoria anche per gli insegnanti con 24 CFU e scatti di anzianità anticipati per chi prende parte alla formazione”. TESTO EMENDAMENTO PD

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur