Riforma pubblico impiego, sindacati chiedono incontro al Miur

WhatsApp
Telegram

Le organizzazioni sindacali hanno chiesto un incontro al Miur avente per oggetto lo schema di decreto di modifica del Testo Unico del Pubblico impiego.

Obiettivo dei sindacati, come leggiamo nella richiesta, è prevalentemente quello di creare le condizioni per un’intesa sulle tematiche relative alla Scuola, coerentemente con quanto stabilito nell’Accordo del 30 novembre.

Detto Accordo, com’è noto, ha previsto, tra le altre cose, un intervento del legislativo affinché si riequilibri il rapporto tra legge e contrattazione a favore di quest’ultima.

Ecco la richiesta dei sindacati

Oggetto: richiesta incontro sullo schema di Decreto legislativo recante modifiche e integrazioni al TU del Pubblico impiego di cui al D.L.vo 30 marzo 2001, n. 165/2001 ai sensi degli articoli 16 e 17 della legge 7 agosto 2015 n. 124.

Le scriventi Organizzazioni sindacali chiedono un incontro relativo all’oggetto, al fine di definire un terreno comune di intesa sulle tematiche specifiche afferenti il settore scuola, in coerenza con l’Accordo Governo Sindacati sul rinnovo dei contratti pubblici e con quanto già acquisito con le contrattazioni specifiche riguardanti le materie della mobilità del personale docente e Ata.

In attesa di riscontro si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti

FLC CGIL
Francesco Sinopoli

CISL SCUOLA
Maddalena Gissi

UIL SCUOLA RUA
Giuseppe Turi

SNALS CONFSAL
Marco Paolo Nigi

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur