Riforma. Ministro Boschi ritiene prematuro parlare di fiducia. “Se saltano assunzioni colpa del M5S e SEL”

WhatsApp
Telegram

 "E' ancora prematuro parlare possibile fiducia sul ddl scuola la prossima settimana. Ma sono convinta che ci possa essere una approvazione in tempi rapidi e che le assunzioni potranno essere fatte se il Parlamento farà il suo lavoro"

 "E' ancora prematuro parlare possibile fiducia sul ddl scuola la prossima settimana. Ma sono convinta che ci possa essere una approvazione in tempi rapidi e che le assunzioni potranno essere fatte se il Parlamento farà il suo lavoro"

Lo dice il ministro Maria Elena Boschi a L'Intervista di Maria Latella. "Ci sono opposizioni – continua il Ministro.- che hanno presentato oltre 3mila emendamenti al ddl scuola. Sel e M5s hanno detto che non li ritireranno e così metteranno a rischio le assunzioni di 100mila precari, che non potranno essere assunti per colpa loro".

"Sulla riforma non c'e stata una corretta comunicazione da parte del governo. Crediamo, però, di essere stati i primi a inserire fondi a favore dell'istituzione scolastica. La vera sfida per noi, ma anche per gli insegnanti, è di valorizzare al meglio l'istituzione scolastica".

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff