Riforma Its, Casa (M5S): l’obiettivo è il futuro dei ragazzi. Crescono le potenzialità formative e occupazionali

WhatsApp
Telegram

“La riforma degli Istituti Tecnici Superiori è compresa nel potenziamento dei servizi d’istruzione del Recovery Plan. Il voto all’unanimità di oggi è frutto del lungo lavoro portato avanti dalla Commissione Cultura: un confronto che ha coinvolto trasversalmente tutte le forze politiche e che è approdato a una sintesi condivisa”: così Vittoria Casa, presidente commissione Cultura alla Camera.

“L’obiettivo finale di questa riforma riguarda – prima ancora che l’assetto della formazione terziaria professionalizzante – il futuro di decine di migliaia di ragazze e ragazzi. Il PNRR fissa l’incremento degli iscritti e dei diplomati ITS nella misura almeno del 100%. Una comparazione con i risultati raggiunti all’estero dalle medesime istituzioni formative, ci permette però di dire che possiamo realisticamente ambire anche a una crescita maggiore.

A dieci anni dalla prima legge, il nuovo testo introduce elementi di flessibilità e di semplificazione della governance che permetteranno sicuramente di accrescere le già notevoli potenzialità formative e occupazionali di questi istituti” conclude Vittoria Casa.

Istituti tecnici superiori, via libera della Camera alla riforma: nascono le ITS Academy. Toccafondi: “Risultato storico” [TESTO PDF]

WhatsApp
Telegram

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso: con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO