Riforma Invalsi terza media, computer based: quanti alunni possono sostenere prova contemporaneamente? Giorno 9 test diagnostico

Stampa

La prova Invalsi, per le classi terze della scuola secondaria di primo grado (e seconde della scuola secondaria di secondo grado), si svolge al computer e verte sulle discipline di Italiano, Matematica e Inglese.

DATE

La prova, come riferito, è somministrata tra il 4 e il 21 aprile 2018, periodo all’interno del quale l’Invalsi indica alle scuole una finestra di somministrazione di durata variabile, in relazione al numero di allievi delle classi terze e al numero di computer collegati alla rete Internet (dichiarati dalla segreteria in fase di iscrizione alle prove).

CARATTERISTICHE TECNICHE COMPUTER E CONNESSIONE INTERNET

E’ cura delle scuole organizzarsi in modo che connessione e computer siano funzionanti e funzionali allo svolgimento della Prova.

I computer da utilizzare non devono avere caratteristiche tecniche particolarmente avanzate.

Non sono nemmeno richiesti particolari software. Condizione essenziale per il corretto svolgimento della Prova è, invece, la disponibilità di una buona connessione Internet.

DIAGNOSTIC TOOL

La scuola decide se somministrare la prova in sequenza (quindi una classe o gruppo di alunni per volta) o in parallelo (due o più classi o gruppi di alunni), a seconda della qualità della connessione ad Internet, delle esigenze organizzative e delle dotazioni informatiche della scuola.

Al fine di decidere la modalità di somministrazione (in sequenza o in parallelo) e il numero di alunni cui far svolgere contemporaneamente la Prova, la scuola può verificare le condizioni della propria rete Internet o meglio la capacità del proprio collegamento di supportare la somministrazione delle Prove.

La verifica è resa possibile da un applicativo, denominato Diagnostic tool, messo a disposizione dall’Invalsi.

Utilizzando il succitato strumento, dunque, ciascuna scuola può stimare quanti studenti possono sostenere in contemporanea le Prove.

L’applicativo è disponibile dal 9 gennaio al 28 febbraio 2018.

La nostra Guida completa

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese