Riforma. Le funzioni strumentali sono superate già da quest’anno?

WhatsApp
Telegram

E' uno dei tanti quesiti che in questi giorni giungono alla nostra redazione relativamente all'attuazione della riforma "La Buona scuola". Proviamo a dare una risposta.

E' uno dei tanti quesiti che in questi giorni giungono alla nostra redazione relativamente all'attuazione della riforma "La Buona scuola". Proviamo a dare una risposta.

Nella legge 107 non si parla esplicitamente di funzioni strumentali o del loro superamento a partire da quest’anno, ricordiamo che esse sono di fonte contrattuale, disciplinate nell’art.33 del CCNL 2007 e che il comma 196, molto elegantemente afferma che le norme e le procedure contenute nei contratti collettivi, contrastanti con quanto previsto dalla legge sono inefficaci, quindi potrebbero spuntare delle novità.

Probabilmente, e lo sapremo con le circolari attuative tanto attese, ai sensi del comma 83 della legge, visto che il dirigente scolastico può individuare nell’ambito dell’organico dell’autonomia fino al 10% di docenti che lo coadiuvano in attività di supporto organizzativo e didattico dell’istituzione scolastica, le funzioni strumentali potrebbero rientrare in questa percentuale. Pertanto, al momento sono ancora vigenti.

Inviaci il tuo quesito, attinente all'applicazione della riforma (non saranno date risposte personali, ma saranno raccolti argomenti di possibile interesse)

Tutto sulla Buona Scuola

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito