Riforma della scuola, Il Decreto sarà trasformato in Disegno di Legge

WhatsApp
Telegram

Ultime notizie sul fronte riforma, il testo del Decreto sarà trasformato in un Disegno di Legge. Ma con tempi certi per l'approvazione. Vi proponiamo una anticipazione dei contenuti presenti nella bozza del Decreto.

Ultime notizie sul fronte riforma, il testo del Decreto sarà trasformato in un Disegno di Legge. Ma con tempi certi per l'approvazione. Vi proponiamo una anticipazione dei contenuti presenti nella bozza del Decreto.

Renzi cambia direzione, la riforma non si farà con un Decreto, ma con un DDL e sarà presentato domani alle 18,30 in Consiglio dei Ministri. Ad affermarlo le agenzie di stampa.

Questo pomeriggio abbiamo ricevuto il testo del Decreto che, adesso apprendiamo, sarà trasformato in DDL. Con questa scelta sarà possibile un più ampio confronto politico sui contenuti. Sostanzialmente si tratta di un passo indietro da parte di Renzi e del Governo, che erano stati fortemente criticati per la scelta di un dispositivo di urgenza che limitava al massimo gli spazi di dialogo.

 I contenuti, che vi riproponiamo sotto e saranno approfonditi domani, non dovrebbero, però, subire cambiamenti. Vi terremo informati in tempo reale, come sempre.

Assunzioni bisognerà far domanda. GaE saranno svuotate, GI e residui GaE posti riservati concorso 2015. Abbiamo la bozza del Decreto

Mobilità interprovinciale: via il blocco triennale per assunti fino al 2014. Dalla bozza del decreto di riforma

Organico d'autonomia, come funzioneranno supplenze. Entrerà a regime dal 2016/17: assegnato sui progetti delle scuole. La bozza del Decreto

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie sospese per a.s. 2015/16: si dà priorità alle assunzioni dei precari

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Corso tecnico/pratico di Eurosofia a cura di Evelina Chiocca, Ernesto Ciracì, Walter Miceli