Riforma classi concorso, entro fine settimana al Consiglio dei Ministri. Quindi il concorso per i docenti

Stampa

Potrebbe concludersi entro la fine della settimana l'iter della riforma del regolamento sulle classi di concorso.

Potrebbe concludersi entro la fine della settimana l'iter della riforma del regolamento sulle classi di concorso.

E' possibile che tra martedì e venerdì il regolamento, rivisto dalla commissione ministeriale che si è occupata delle modifiche, passi al Consiglio dei Ministri.

Sarebbero state recepite alcune modifiche suggerite dal Parlamento, a seguito delle pronunce da parte delle VII Commissioni cultura, ma l'impianto rimane immutato.

Il testo sarà utile per l'avvio del condorso a cattedra il cui bando si attende per fine mese.

Si tratta di un concorso che, ha anticipato oggi la Giannini, metterà in cattedra un docente su 3 dei 200mila che presenteranno domanda. Per un totale di poco più di 63.700 posti.

"Credo – ha detto il Ministro – che sia un'operazione che non ha precedenti".

Tutto sul concorso a cattedra

Tutto sulla riforma delle classi di concorso

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata