Riforma, assunzioni. Dirigenti a lavoro per determinare posti potenziamento. Delibere non oltre il 30 giugno. La nota

WhatsApp
Telegram

Le assunzioni non possono attendere e dal Ministero è partito l'ordine per i dirigenti di fare la ricognizione prevista nel ddl di riforma della scuola per il potenziamento dell'organico.

Le assunzioni non possono attendere e dal Ministero è partito l'ordine per i dirigenti di fare la ricognizione prevista nel ddl di riforma della scuola per il potenziamento dell'organico.

Arriva la conferma da una nota dell'USR dell'Abruzzo che il Ministero sta anticipando i tempi della riforma avviando l'iter per la definizione degli organici dell'autonomia.

La nota chiede ai dirigenti di individuare le aree omogenee di attività ed i relativi fabbisogni di persone.

La nota che pubblichiamo in calce, chiede ai dirigenti di dotarsi di delibera entro i 20 giugno 2015 e qualora non fosse possibile entro questa data, non oltre il 30 giugno.

Le aree per il potenziamento sono:

Competenze linguistiche (anche CLIL)
Alfabetizzazione e perfezionamento della lingua italian per gli alunni stranieri
Competenze matematico-logiche e scientifiche
Competenze nella pratica e nella cultura musicale
Competenze nella storia dell'arte, nelle tecniche e nei media di produzione e diffusione delle immagini
Competenze di cittadinanza attiva e democratica
Competenze di materia giuridica ed economica e finanziaria
Competenze di educazione all'autoimprenditorialità
Discipline motorie e sviluppo di comportamenti sani
Iniziative di contrasto al fenomeno della dispersione escolastica e per la più ampia inclusione scolastica
Apertura pomeridiana delle scuole e riduzione del numero di alunni e studenti per classe
Competenze digitali (pensiero computazionale utilizzo responsabile dei social network)
Incremento dell'alternanza scuola lavoro (solo secondo ciclo di istruzione)
Personalizzazione del curricolo

Scarica la nota dell'USR Abruzzo

Circolare MIUR su riforma è abuso, scattano diffida ed esposto

WhatsApp
Telegram

Eurosofia. Hai ottenuto il ruolo? Il 28 settembre segui il webinar gratuito: “Neo immessi in ruolo: cosa c’è da sapere per superare l’anno di prova”