Riforma approvata, Renzi: 100mila assunzioni da Gae e GM e poi solo concorsi. Fuori idonei concorso, graduatorie d’istituto e 23mila docenti scuola infanzia

WhatsApp
Telegram

Conferenza stampa del Premier Renzi al termine del Consiglio dei Ministri in cui è stato presentanto il DDL sulla scuola. Il numero definitivo per le assunzioni 2015 è di 100mila insegnanti.

Conferenza stampa del Premier Renzi al termine del Consiglio dei Ministri in cui è stato presentanto il DDL sulla scuola. Il numero definitivo per le assunzioni 2015 è di 100mila insegnanti.

Il Premier ha fatto riferimento ai venti anni di politiche che hanno portato a questa situazione "Abbiamo necessità di sanare la questione delle graduatorie. Vengono inseriti gli iscritti nelle Graduatorie ad esaurimento e i vincitori di concorso, le graduatorie di istituto non saranno coinvolte, faranno il nuovo concorso"

Il Premier ha parlato degli idonei del concorso 2012:

"Gli idonei, in quanto idonei, non possono essere assunti, altrimenti gli idonei si chiamerebbero vincitori di concorso, quindi restano fuori dalle assunzioni."

All'inizio si era parlato di 148mila asssunzioni, adesso si faranno solo 100mila assunzioni, ma l'impegno è di svuotare le graduatorie. Rimarranno fuori quelli alcuni docenti della scuola dell'infanzia, si tratta di circa d23mila persone. Per questi ultimi ci sarà un rinvio di un anno e si rimanda ad una legge delega.

Tutti quelli delle GaE e vincitori di concorso saranno inseriti nelle cattedre e organico funzionale."

Renzi non mTutto dipenderà però dal parlamento, dai tempi di attivazione della riforma.

Esaurite le graduatorie si faranno i concorsi "chi vince entra, chi non vince sta a casa"

Il numero finale indicato dal Premier per le assunzioni è 100.701, + 9,8% organico

Tutto sulla Buona scuola, con il testo del DDL

WhatsApp
Telegram

“Come compilare il nuovo pei pagina dopo pagina”. Dal 3 ottobre un nuovo corso tecnico/pratico di Eurosofia