Rifiuti a Roma, in arrivo ispettori asl per le scuole

Stampa

L’Associazione Nazionale Presidi del Lazio ha lanciato un allarme sulla questione rifiuti attorno ai plessi scolastici di Roma.

“Se la situazione continua a peggiorare invitiamo i presidi a chiamare con urgenza la Asl competente perché provveda a mandare gli ispettori per verificare la salubrità all’esterno e anche nei cortili interni delle scuole e stabilire se sono garantite le condizioni igieniche e sanitarie”, ha sottolineato il presidente dell’Associazione nazionale presidi del Lazio, Mario Rusconi.

Il ministro dell’ istruzione Lorenzo Fioramonti ha assicurato: “Stiamo monitorando la situazione”.

Stampa

Concorso STEM. Minicorso di inglese e informatica, simulatori disciplinari consulenze Skype. Nuovi percorsi rapidi, mirati e intensivi