Rientro in classe, Ascani: didattica a distanza indispensabile per l’emergenza, lavoriamo per rientro in classe

di redazione

item-thumbnail

“Ho partecipato, in collegamento dal mio ufficio, in una pausa dei lavori della Camera, al tavolo di confronto che il presidente Conte e la ministra Azzolina hanno voluto con tutti i soggetti coinvolti: istituzioni, territori, sindacati, esperti, famiglie e associazioni.

La didattica a distanza è stata una soluzione temporanea, ma indispensabile in una fase di emergenza. Ora però, come ho detto fin da subito, dobbiamo costruire velocemente le condizioni per assicurare ai nostri ragazzi il rientro in presenza e in sicurezza. Siamo tutti al lavoro per questo”.

Così su facebook la viceministra dell’Istruzione, Anna Ascani.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione