Rientro a settembre, parrocchie come aule scolastiche. Proposta Vescovo di Ascoli Piceno

Stampa

Parrocchie a disposizione delle scuole per il rientro a settembre, proposta mons. Giovanni D’ercole.

Monsignor Giovanni D’ercole, vescovo di Ascoli Piceno, ha proposto, come detto sopra e come riferisce l’Ansa, l’utilizzo delle strutture delle proprie Parrocchie come aule scolastiche, in modo che gli studenti possano rispettare la distanza di sicurezza.

Il vescovo, inoltre, in una lettera indirizzata ai sacerdoti della diocesi, ha evidenziato la necessità di sfruttare questi giorni per progettare la fase 2, con particolare ai ragazzi:

“Utilizzare questi giorni per progettare la fase 2 non è solo un’opportunità, bensì una necessità per tutti. Il pensiero va in modo speciale ai ragazzi – dice mons. D’Ercole – lungamente costretti a vivere chiusi in casa e che eravamo abituati a incontrare per la catechesi. Quando riprenderanno il ritmo scolastico e la catechesi? In tempi di precarietà come il nostro, il massimo della disponibilità costituisce un metodo di collaborazione al quale come Diocesi intendo aderire per il bene delle nostre famiglie, dei ragazzi e della scuola”.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!