Rientro a settembre e lezioni a teatro, il modello della Pergola. Azzolina: così si mantiene il distanziamento

Stampa

“Il Teatro della Pergola di Firenze ha deciso di ospitare da settembre attività didattiche. Studenti e studentesse faranno lezione all’interno dei suoi meravigliosi spazi storici”. Lo scrive su Facebook la ministra dell’istruzione Lucia Azzolina.

In questo modo il teatro – spiega Azzolina – aiuterà la comunità scolastica a mantenere il distanziamento richiesto, creando allo stesso tempo una grande opportunità di formazione culturale e di arricchimento per i ragazzi.

Ho voluto visitare questa mattina il Teatro per ringraziare personalmente quanti hanno lavorato a questa idea. Il direttore generale del Teatro della Toscana Marco Giorgetti, il Comune di Firenze, i soci della Fondazione CR Firenze, il Comune di Pontedera presso il cui Teatro Era sarà svolta la stessa attività didattica. E l’attrice Monica Guerritore, impegnata nel progetto.

A loro va tutto il mio apprezzamento. Hanno costruito un modello di sana contaminazione tra scuola e cultura, che può fare da apripista per essere replicato in tante altre realtà del Paese in vista di settembre”.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia