Rientro a settembre, docenti ed ATA obbligo di informare il dirigente in caso di sintomi Covid

WhatsApp
Telegram

L’obbligo è contenuto nel protocollo firmato questa mattina da sindacati e Ministero relativamente alle regole per il rientro a settembre nelle scuole italiane. Un protocollo molto complesso ed articolato che presenta anche delle sfumature non sempre chiare.

Ad esempio, nel protocollo si legge dell’obbligo di informare tempestivamente il Dirigente scolastico o un suo delegato della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della propria prestazione lavorativa o della presenza di sintomi negli studenti presenti all’interno dell’istituto”.

Si tratta di una misura che, con molta probabilità, risponde a quei casi in cui gli studenti vengano mandati a scuola nonostante i sintomi. Ricordiamo, infatti, che il controllo spetta ai genitori a casa.

Docenti ed ATA rappresenteranno una sorta di garanzia di quanto le famiglie dovranno fare.

E’ anche vero che si pongono problemi anche legati alle competenze del personale della scuola, che certo non possono essere assimilate a quelle di un medico.

PROTOCOLLO DI SICUREZZA (clicca qui)

WhatsApp
Telegram

Eurosofia. Scopri la nuova promozione natalizia: “Calendario dell’avvento”