Rientro a scuola, Toti conferma la data del 14 settembre per la Liguria

“In Liguria le scuole riapriranno il 14  settembre. Non intendiamo posticipare ulteriormente il rientro in aula dei ragazzi, durante il lockdown sono stati la categoria maggiormente  penalizzata e non possiamo chiedere questo ulteriore sforzo alle  famiglie. Fermarsi di nuovo, ancora prima di partire, per di più senza motivazioni concrete, creerebbe ulteriori incertezze e disagi tra i  cittadini”.

Lo afferma il presidente della Regione Liguria Giovanni  Toti sulla sua pagina Facebook, dopo l’appello dell’ordine dei medici a rinviare di 10 giorni la riapertura delle scuole.

In queste settimane abbiamo lavorato duramente insieme alle altre Regioni per fare in modo che gli studenti tornassero a scuola in sicurezza ma con regole davvero applicabili anche per tutelare il loro benessere. Ci siamo opposti alla mascherina 8 ore al  giorno e abbiamo ottenuto che possano toglierla quando sono seduti al banco, a un metro di distanza dai compagni. Abbiamo lavorato in prima linea sul trasporto pubblico per avere il via libera al riempimento all’80% dei mezzi, in attesa che dal Governo arrivino i fondi per coprire la parte del servizio mancante. E mentre a Roma regnava il caos, in Liguria avevamo preparato un solido piano per il rientro a scuola degli alunni in sicurezza“, conclude.

Calendario scolastico 2020/21

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia