Rientro a scuola, per il 50% fino al 16 gennaio. Ecco il piano del Lazio: ingressi anche alle 10. Nota

Stampa

Dei cinque tavoli del Lazio hanno, sinora, concluso i lavori quelli di Roma e Frosinone, e gli altri concluderanno entro brevissimo. I Prefetti di Roma e Frosinone hanno, conseguentemente, redatto documenti operativi che recano prescrizioni fondamentali per la ripresa delle attività didattiche in presenza il 7 gennaio 2021.

Per le scuole del secondo ciclo, la percentuale del 75% indicata dal Dpcm 3 dicembre sarà pari al 50% dal 7 al 16 gennaio e potrà, comunque, arrivare sin da subito al 100 per cento, ai sensi dell’articolo 1, comma 10, lettera s), secondo periodo, del citato decreto per gli istituti frequentati esclusivamente, o quasi, da studenti con disabilità, ad es. l’istituto di istruzione specializzata per sordi «A. Magarotto» di Roma. E’ quanto si legge nella nota pubblicata dall’Usr per il Lazio.

Il piano prevede poi due fasce orarie di ingresso: la prima alle 8 per il 40% degli studenti, la seconda alle 10 per il 60%.

Nota 39279_24-12-2020

Stampa

Tfa sostegno VI ciclo: cosa studiare? Parliamone con gli esperti il 29 luglio