Rientro a scuola, Lorenzin: ripartenza complicata dopo le vacanze. Serve screening docenti e studenti

Stampa

“Sono due i temi: Siamo andati in vacanza con un indice Rt alto e il rimescolamento delle vacanze ha reso la ripartenza complicata”

Lo dice all’Adnkronos, parlando della riapertura delle scuole, la parlamentare Pd, Beatrice Lorenzin, già ministra della Salute dal 2013 al 2018.

“Nello scenario – aggiunge – è anche arrivata la variante inglese, che non ci aiuta. Ciò che va fatto adesso è accompagnare la riapertura delle scuole ad una maggiore attività di screening del personale scolastico e degli studenti e ad una intensa attività di prevenzione dei comportamenti dentro e fuori gli edifici scolastici”.

“Mi affido – conclude – alla valutazione del Cts e del ministro. Le scuola vanno riaperte prima o poi ma – conclude – avendo imparato la lezione facciamolo con tutti i crismi”.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione