Rientro a scuola, l’allarme di Ideascuola: “Alunni fragili poco protetti. Le famiglie costrette a scegliere l’homeschooling”

WhatsApp
Telegram

“Stanno costringendo le famiglie con bambini fragili a scegliere l’homeschooling”. Si tratta del pensiero di Stefania Sambataro, vicepresidente del Comitato nazionale ideascuola, che nei giorni scorsi ha lanciato un appello ai pediatri in vista del ritorno a scuola senza le restrizioni anti covid.

Covid che non risparmia i più piccoli. Anzi: analizzando i dati dell’Istituto superiore di sanità, si legge sul Corriere della Sera, nell’ultima ondata estiva sono stati registrati in Italia 15 decessi nella fascia d’età 0-19 e tassi di ricovero in fascia 0-9 secondi solo agli over 60.

Come proteggiamo tutti i bimbi che non possono portare la mascherina? Penso ai bimbi sotto i 6 anni ma anche agli studenti con disturbi dello spettro autistico“, commenta Sambataro.

Il Comitato punta l’attenzione anche sul fatto che le mascherine Ffp2 non sono omologate per i bambini. Il dispositivo sarebbe infatti una riproduzione in piccolo di una mascherina costruita sulle capacità polmonari di un adulto.

Anche per quanto riguarda l’aerazione e sanificazione dell’aria nelle classi la situazione non è incoraggiante:  “È stato fatto molto poco – conferma Mario Rusconi, presidente dell’Associazione nazionale presidi di Roma -. Serve una rilevazione della qualità dell’aria ma al momento nessuno l’ha fatta. Inoltre non abbiamo i fondi per installare apparecchi che costano anche tremila euro”.

Per tal motivo Ideascuola suggerisce l’installazione di rilevatori di anidride carbonica: “Sono più economici degli strumenti di ventilazione meccanica – conclude Stefania Sambataro – e permettono di programmare l’apertura delle finestre, così da non lasciare in inverno gli studenti al freddo“.

Inizio scuola 2022: stop mascherine e obbligo vaccinale per il rientro in classe. DAD può essere richiesta. Le nostre FAQ

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur