Rientro a scuola, in Liguria test salivari a campione su studenti. Toti: “Ci consentiranno di capire la penetrazione del virus”

Stampa

Nelle scuole liguri “saranno fatti test covid salivari a campione in alcune classi segnalate a rotazione”. Lo spiega il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti stamani ad ‘Agorà estate’ su Rai 3 all’indomani della riunione della Conferenza delle Regioni sul tema.

I test non sono alternativi al vaccino, ma ci consentiranno di capire la penetrazione del virus e l’incidenza nella categoria degli studenti, che tutto sommato ha un effetto molto secondario a causa del virus. – spiega Toti -. Applicheremo il protocollo della struttura commissariale e del generale Figliuolo con test salivari a campione, perché è un qualcosa di impossibile per il sistema fare milioni di test salivari, in una scuola con mille ragazzi significherebbe convocarli alle 3 di mattina“. 

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione