Rientro a scuola, il virologo Silvestri: la riapertura non inciderà sui contagi

Stampa
studente classe

Il virologo Guido Silvestri è intervenuto su Facebook a proposito del documento sulle misure da adottare al rientro a scuola, redatto dal Comitato tecnico scientifico.

Secondo Silvestri, virologo della Emory University di Atlanta, i bambini, non solo hanno scarse probabilità di ammalarsi di coronavirus, ma non ne hanno nemmeno di trasmettere il virus a coetanei e adulti.

Inoltre, la chiusura delle scuole non avrebbe così tanto impatto sull’andamento dei contagi.

La conferma arriva anche da Sara Gandini, esperta di epidemiologia e statistica di valore mondiale e direttore di ricerca a Semm (School of Molecular Medicine) e Ieo (Istituto europeo di oncologia).

La Gandini afferma che numerosi scienziati ritengono che i politici dovrebbe tenere conto di questa scarsa contagità quando ritengono di tenere chiuse le scuole per così lungo tempo.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia