Rientro a scuola il 6 gennaio, la proposta

Stampa

Libero Tassella SBC – Il 4 dicembre ( ormai siamo prossimi) dovrebbero aprire anche le scuole secondarie di secondo grado. Ma sono molto scettico. I dati sono drammatici. La curva si è appiattita ma è ancora altissima.

Oggi degli 8.000.000 di studenti non va a scuola circa il 50% con DAD.

Figuriamoci se a inizio dicembre per solo due settimane ritorna il 100% con le scuole che ci troviamo e con i trasporti che abbiamo e con la Sanità che sta scoppiando.

Le scuole sono centri di contagio dove le persone adulti, adolescenti, ragazzi, e bambini si incontrano prendono il virus e lo portano dentro e fuori creando nuove catene di contagi.

Veramente vogliamo trascorrere un Natale tragico?

Ecco la proposta di buon senso di SBC di tenere chiuse tutte le scuole fino al 7 gennaio poi si vedrà.

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia