Rientro a scuola, Giannelli: “Sui trasporti occorre agire subito, servono corsie dedicate per gli studenti”

Stampa

“Il trasporto pubblico non sembra in grado di riformulare se stesso, di fare delle corse dedicate alle scuole. Ciò che in altri paesi si fa normalmente, da noi sembra impossibile eppure abbiamo avuto un anno e mezzo per fare degli interventi”.

Così Antonello Giannelli, presidente dell’Anp, Associazione nazionale presidi a Coffee Break su La7.

Poi aggiunge: “Nel personale scolastico c’è una grande percentuale di vaccinati: certo, dobbiamo preoccuparci di quelli che ancora non lo sono ma il numero di 200mila mi sembra sovastimato per vari motivi. Certo, ci sono vistose differenze tra i vari territori – ha spiegato Giannelli – ma questo è da attribuire all’organizzazione del sistema sanitario su base regionale”.

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”