Rientro a scuola, Giani (Toscana): “Isolare i positivi e lasciare le classi in presenza”

WhatsApp
Telegram

“E’ il momento giusto di cambiare le regole, sono ancora più convinto di settimana scorsa o di due settimane fa” per questo “ritengo, e ne parlerò con il ministro Bianchi, serva un meccanismo che isola i positivi ma lascia strutturalmente le classi in presenza”.

Così il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, a margine di un convegno sull’istruzione. “Dobbiamo renderci conto – sottolinea Giani – che la variante omicron è diversa dal covid che abbiamo conosciuto originariamente, ha una forte capacità di diffusione – dai mille contagi a settimana siamo arrivati agli 85mila contagi dell’ultima settimana – e di conseguenza dobbiamo affrontarla con la consapevolezza che è molto difficile arrivare all’ospedalizzazione o peggio alla terapia intensiva“.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur