04 Agosto 2020 - Aggiornato alle 16:19

Rientro a scuola, Gallone: patto statali – paritarie per superare carenza spazi

“Il Presidente Mattarella ha ancora una volta tracciato la via.

La riapertura regolare a settembre della scuola deve essere un obiettivo primario del governo, che deve garantire agli studenti di ogni ordine e grado di poter svolgere le lezioni in presenza e in sicurezza.

L’esecutivo non ha più alibi, ha avuto tutto il tempo necessario per elaborare un piano di rientro che potesse soddisfare queste esigenze. Spiace notare che dalle bozze che si leggono la confusione sia ancora tanta soprattutto sul fronte degli spazi a disposizione. Il nostro auspico è che nelle prossime ore si possano stipulare nelle singole realtà patti educativi con le scuole paritarie disponibili a mettere a disposizione spazi e offerta formativa.

Un modo concreto per condividere strutture, soddisfare i bisogni di genitori e studenti e mettere in campo finalmente una scuola efficiente, plurale e moderna” .

Lo dichiara la senatrice e vice presidente del gruppo FI Senato, Alessadra Gallone.

Ritorno a scuola. Il 14 settembre il riavvio in sicurezza, previsti nuovi spazi alternativi. Segui i corsi di Eurosofia sugli adeguamenti necessari