Rientro a scuola, cosa succede in caso di contagio? Azzolina: potrebbe andare in quarantena l’intera classe

WhatsApp
Telegram

La ministra dell’istruzione Lucia Azzolina ospite a In Onda su La7 per parlare della riapertura delle scuole. Cosa succede in caso di contagio?

Sono felice di sentire una mamma medico che dice ‘riaprite le scuole’, a maggio ricevevo messaggi diversi“, ha detto Azzolina riferendosi ad un servizio trasmesso a In Onda.

Alla domanda “cosa succede in caso di contagio?” La ministra risponde: “Non abbiamo ancora un documento ufficiale che dica in caso di Covid cosa si fa ma questo documento è in via di confezionamento finale, questione di ore e sarà pronto. Nel caso ci sia una ipotesi di Covid si cerca uno spazio nella scuola e si chiamano immediatamente i genitori. Per la prima volta Istruzione e Salute dopo anni iniziano a collaborare. Avremo un gruppo di medici e infermieri nei Dipartimenti di prevenzione che avranno un contatto diretto con un referente scolastico e il dirigente scolastico. Col Dipartimento di prevenzione territoriale si stabilirà se fare il tampone“.

Potrebbe andare poi in quarantena l’intera classe, il governo sta valutando delle misure per le famiglie“.

Durante la trasmissione si è commentato lo schema già riportato dalla nostra redazione nei giorni scorsi: Ritorno in classe, ecco cosa succederà a scuola in caso di contagio. I 10 passi da seguire

 

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur