Rientro a scuola al 100% in presenza: zona bianca, orari scaglionati, capienza trasporti all’80%. Le condizioni della Prefettura di Milano

Stampa

La Prefettura di Milano dopo la riunione del 22 luglio pubblica il documento con gli indirizzi di massima per il rientro a scuola a settembre. L’obiettivo, si legge nel documento, è assicurare il rientro in classe per tutti gli studenti, ponendo in essere ogni azione possibile rivolta a tale finalità.

Per consentire il ritorno in aula del 100% degli studenti è tuttavia necessario che:

  • la regione Lombardia si trovi in zona bianca
  • la soglia massima della capienza del trasporto pubblico locale sia all’80%
  • venga potenziato il trasporto pubblico locale dedicato alla scuola
  • venga ripreso il patto “Milano per la scuola”
  • vengano scaglionati gli orari di ingresso e uscita degli studenti

In particolare gli orari delle lezioni delle scuole secondarie di secondo grado saranno così organizzati: il 70% degli ingressi entro le ore 8, il restante 30% entro le 9,30.

Per i corsi di formazione professionale invece il 100% degli ingressi potrà avvenire entro le 8.

Un elemento decisivo, sottolinea la prefettura, sarà la piena adesione alla campagna vaccinale del personale scolastico e degli studenti.

Nota prefettura

Stampa

Nel prossimo incontro de L’Eco digitale di Eurosogia parleremo di: “Il coding nella scuola del primo ciclo: imparare divertendosi”