Rientro a scuola. A San Marino piano per riaprire a settembre

di redazione

item-thumbnail

“Gli esami di maturità e di terza media – ha detto – potranno avvenire con una prova particolare, non ordinaria e stiamo lavorando per farli fare con la presenza dei ragazzi”.

“Sta girando – ha aggiunto – un documento tecnico per un lavoro affidato a 15 consiglieri della Commissione consiliare permamente 1 prevista la prossima settimana, che fa degli scenari di possibile riapertura della scuola. Servono per capire la complessità del problema in questo periodo. Confermo che la discussione politica è in corso perché abbiamo la responsabilità di farci trovare pronti a settembre con tutte le soluzioni possibili. La nostra volontà è, se ci sono le condizioni, di fare la scuola in maniera ordinaria ma dobbiamo farci trovare pronti ad ogni evenienza.

Poi un annuncio: “Nel Decreto che uscirà nei prossimi giorni inizieremo, trovando i presidi di sicurezza adatti anche agli insegnanti, a fornire anche ai bimbi disabili la possibilità di istruzione che fino ad oggi non ha avuto alcun servizio”.

Lo ha comunicato il Segretario per l’Istruzione della Repubblica di San Marino Andrea Belluzzi in conferenza stampam come riporta Libertas.

Versione stampabile
Argomenti:

soloformazione