Rientro a scuola: 400 milioni per Organico Covid, 142 per classi pollaio. Ecco come saranno distribuite le risorse [SLIDE]

Stampa

Il Piano del Ministero dell’Istruzione per la ripartenza delle lezioni in presenza a settembre è pronto, almeno la parte sulle risorse messe a disposizione. In totale quasi 2,5 miliardi di cui più di 600 milioni destinati alla scuola digitale, 400 al potenziamento degli apprendimenti e all’avvio in sicurezza con l’organico aggiuntivo Covid. Più di 142 milioni saranno destinati al distanziamento nelle classi sovraffollate.

Il piano con le risorse è stato presentato oggi durante la riunione fra Organizzazioni sindacali e Ministero

SLIDE risorse

Organico Covid

Contratti a tempo determinato per l’Organico Covid fino al 30 dicembre 2021: sono in corso di stanziamento 400milioni di euro. Sul termine delle supplenze il 30 dicembre potrebbero esserci dei cambiamenti alla luce dell’emendamento dell’Onorevole Casa (M5S), che prevede contratti fino al termine delle lezioni.

Distribuzione dei 400 milioni di euro fra regioni

Classi pollaio

142,5 milioni di euro sono destinati a garantire il distanziamento anche nelle classi pollaio

Infine, 646 milioni per la scuola digitale

“Tre miliardi alla scuola per ripartire a settembre ma soltanto 142 mln per sdoppiare le classi a fronte dei 10 miliardi necessari”, commenta Pacifico, a capo del sindacato Anief. “Così impossibile rinnovare il nuovo protocollo sulla sicurezza – aggiunge – . Siamo pronti a promuovere la classa action”.

“Chiediamo al governo di confermare e potenziare le misure già previste per garantire la sicurezza, a partire dall’organico aggiuntivo Covid per sdoppiare le classi e garantire il distanziamento”, afferma Sinopoli, Flc Cgil. Sul fronte delle risorse ricordiamo che per l’anno scolastico 2020/2021 erano previsti un miliardo e 850 milioni di euro, mentre per il prossimo anno sono previsti solo 350 milioni. Non poter contare sul personale aggiuntivo rischia di costringere le scuole a formare le classi numerose che erano state sdoppiate l’anno scorso”.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur