Ricostruzione di carriera. Non possono emanare il decreto di riconoscimento del servizio pre-ruolo

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica "Chiedilo a Lalla". Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Servizio svolto nelle scuole paritarie comunali o elementari non statali

Scuola  – Si chiede, cortesemente, se il servizio prestato presso una scuola materna comunale paritaria è da ritenersi valido ai fini della ricostruzione di carriera di una docente di scuola primaria. Considerati i nuovi termini per l’elaborazione dei decreti di ricostruzione, si chiede una cortese risposta. Ringraziando per la consueta preziosa collaborazione, si porgono distinti saluti

Decreto di ricostruzione di carriera

Graziella –  Sono un’assistente amministrativo, con la nuova legge di stabilità sono state poste  delle scadenze  per la presentazione della domanda ricostruzione di carriera e per il suo successivo inoltro alla RTS. La mia domanda è: dobbiamo sempre aspettare che la RTS ci restituisca il contratto registrato prima di procedere alla ricostruzione? Ringrazio per l’attenzione

Ricostruzione della carriera e/o a passaggi tra qualifiche

Docente – Buonasera,in merito alla ricostruzione della carriera vi presento la mia situazione. Nel 1977 sono entrata di ruolo con concorso  nella scuola dell’infanzia  19 anni Nel 1996 ho ottenuto il passaggio per la scuola primaria 4 anni Nel 2000 ho ottenuto il passaggio alla scuola media 6 anni Nel 2006 ho ottenuto il passaggio alla scuola Superiore dove sono tuttora. 10 anni Quindi questo anno scolastico 2015/2016 sarebbe il mio  trentanovesimo anno di servizio in segreteria mi hanno detto che io ho 34 anni come ricostruzione di carriera e che non c’è rapporto fra la ricostruzione e la pensione ma è vero? grazie per l’attenzione.

Servizi riconoscibili prestati presso le Università Statali o Istituti italiani di cultura

Antonello –  In ruolo dal 01.09.2013 , confermato in ruolo dopo aver superato l’anno di prova il 01.09.2014,  ( A047 ) chiedo: 1) il servizio prestato quale DOCENTE UNIVERSITARIO A CONTRATTO ( con regolare contratto e contributi)  e’ valutabile ai fini della ricostruzione di carriera, la cui domanda ho presentato quest’anno  nei termini? 2) Il servizio prestato quale ” Cultore della materia” ( prima chiamato ” assistente volontario” ) regolarmente nominato dal C.C.L. e’ valutabile ai fini della ricostruzione di carriera? 3) Il servizio prestato presso privati ( nel mio caso HILTON ITALIANA S.P.A) , e’ valutabile ai fini della della ricostruzione di carriera? In caso negativo, sarebbe cosi’ cortese da citarmi le leggi che lo vietano? Grazie Distinti Saluti

Non possono emanare il decreto di riconoscimento del servizio pre-ruolo

Francesco  – Salve, l’Intendenza scolastica di Bolzano ha ricevuto la mia domanda con tutti i documenti richiesti per la ricostruzione di carriera (anno di prova 2014/15) già un anno e mezzo fa, ma mi ripete che non possono emanare il decreto di riconoscimento del servizio pre-ruolo perché “il programma ministeriale per inserire i dati non à aggiornato”. Ho scritto all’ urp del MIUR ma ovviamente non mi rispondono!  Voi sapete come fare a sbloccare la situazione?? A quale altro indirizzo del ministero posso rivolgermi?? Grazie mille!

Chiedilo a Lalla

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur