Ricostruzione carriera, domanda dal 1° settembre al 31 dicembre. Chi può presentarla e come

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La domanda di ricostruzione di carriera, ai sensi della legge n. 107/2015, va presentata dal 1° settembre al 31 dicembre di ogni anno scolastico.

Domanda istanze online

Con la nota n. 17030 del 01/09/2017, il Miur ha introdotto una nuova modalità di presentazione della domanda di ricostruzione di carriera, tramite il Polis, quindi su Istanze Online.

Sempre nell’a.s. 2017/18, considerate le difficoltà riscontrate, il Miur ha previsto anche la presentazione cartacea delle domande.

Quanto al corrente anno scolastico, non è stata fornita alcuna indicazione.

Chi può presentare domanda

La domanda può essere presentata dal personale a tempo indeterminato che ha superato l’anno di prova.

La ricostruzione di carriera è utile ai fini dell’inquadramento del dipendente nel corretto scaglione stipendiale in base ai servizi prestati prima dell’immissione in ruolo.

Esiti

Entro il 28 febbraio, ai fini di una corretta programmazione della spesa, il Miur comunica al Mef – Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato le risultanze dei dati relativi alle istanze per il riconoscimento dei servizi agli effetti della carriera del personale scolastico.

Apertura funzioni Istanze Online

Le funzioni di Istanze Online per la presentazione della domanda di ricostruzione di carriera sono disponibili e lo saranno sino al 31 dicembre.

Versione stampabile
anief
soloformazione