Ricostruzione carriera, Cassazione boccia valutazione preruolo scuole paritarie

di redazione
ipsef

item-thumbnail

La Corte di Cassazione ha espresso parere negativo alla valutazione del servizio preruolo svolto nelle scuole paritarie ai fini della ricostruzione di carriera. 

La sentenza dell’11 dicembre 2019 è particolarmente rilevante perché i contenziosi attivati in merito dai lavoratori della scuola sono numerosi.

Alcuni studi legali hanno già comunicato il blocco dei ricorsi.

Secondo la Corte di Cassazione il servizio preruolo delle scuole paritarie non è valutazione perché prestato per datore di lavoro di natura privato, e non è possibile cumulare servizi svolti tra pubblico e privato.

N.B. La sentenza non riguarda la richiesta di valutazione del servizio preruolo ai fini della mobilità dei docenti di ruolo né le procedure di reclutamento.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione