Riconversione docenti sovrannumerari sul sostegno: confermato il corso

di Lalla
ipsef

red – Salvatore Nocera, vicepresidente della Fish, riferisce che nella riunione dell’Osservatorio permanente per l’integrazione degli alunni con disabilità si è parlato anche del corso di riconversione sul sostegno per i docenti sovrannumerari, quel corso ampiamente contestato dai docenti, dalle famiglie degli alunni, dalle associazioni e dai sindacati per le modalità con cui è stato proposto dall’ANSAS. E’ stato ritirato il bando, ma il corso si farà ugualmente.

red – Salvatore Nocera, vicepresidente della Fish, riferisce che nella riunione dell’Osservatorio permanente per l’integrazione degli alunni con disabilità si è parlato anche del corso di riconversione sul sostegno per i docenti sovrannumerari, quel corso ampiamente contestato dai docenti, dalle famiglie degli alunni, dalle associazioni e dai sindacati per le modalità con cui è stato proposto dall’ANSAS. E’ stato ritirato il bando, ma il corso si farà ugualmente.

La proposta FISH "Abbiamo però chiesto che i requisiti professionali dei tutor siano più stringenti e comprendano laurea e specializzazione. Per quanto riguarda i contenuti abbiamo proposto che siano disegnati dalla stessa commissione che elabora i corsi di specializzazione per gli insegnanti di sostegno"

E’ in atto una petizione per tentare di annullare il corso di riconversione. Il link

Versione stampabile
anief
soloformazione